News

  • Gli specchi dovrebbero pensare più a lungo prima di riflettere
  • Venerdì 22 gennaio 2016 inaugura la mostra al Museo Davia Bargellini di Bologna, che sarà visitabile fino al 10 aprile, un progetto espositivo di Andrea Salvatori in dialogo con l'eclettico patrimonio del museo.

  • Una trama di spiazzanti tensioni e paradossali equilibri visivi sostiene Gli specchi dovrebbero pensare più a lungo prima di riflettere, il progetto espositivo concepito da Andrea Salvatori in dialogo con l'eclettico patrimonio del Museo Davia Bargellini, per la prima volta coinvolto nel circuito della quarta edizione di ART CITY Bologna.
    Con attitudine giocosa, l'artista faentino si confronta con i due nuclei che compongono le collezioni del museo  - le raccolte di arti applicate e la quadreria senatoria della famiglia Bargellini - traducendo sul piano della strategia espositiva i meccanismi cardinali del suo fare artistico: la manipolazione di elementi distanti tra loro e lo scarto percettivo generato dalla loro collisione semantica e formale.

     

    Costo del biglietto: gratuito
    Prenotazione: Nessuna
    Museo Davia Bargellini
    Città: Bologna
    Indirizzo: Str. Maggiore, 44
    Provincia: BO      
    Orario: dal martedì al sabato: 9-14; domenica e festivi infrasettimanali: 9-13 Orario ART CITY: venerdì 29 gennaio 10-20, sabato 30 gennaio 10.30-24, domenica 31 gennaio 10.30-20
    Telefono: 051 236708
    E-mail: museodaviabargellini@iperbole.bologna.it